Firma Digitale

La firma digitale di un documento informatico ha come obiettivo quello di risolvere queste problematiche:

  • il destinatario possa verificare l’identità del mittente (autenticità);
  • il mittente non possa disconoscere un documento da lui firmato (non ripudio);
  • il destinatario non possa inventarsi o modificare un documento firmato da qualcun altro (integrità).

Queste tre proprietà possono essere ottenute utilizzando meccanismi che si basano su crittografia asimmetrica. Per ulteriori dettagli sulla firma digitale vi consiglio la relativa pagina su Wikipedia.

In Italia per avere una firma digitale bisogna rivolgersi ad un ente certificatore accreditato dall’AGID: a questo link la pagina informativa ufficiale, in questo documento la tabella con tutti gli enti accreditati.

Nella seguente tabella cercherò di riportare tutti i servizi di firma digitale disponibili al privato cittadino al 30/08/2015 e relative info a riguardo (vengono escluse tutte le soluzioni che necessitino prerequisiti gravosi, come per esempio essere già clienti di altro servizio dell’operatore – vedi banche oppure non offrano nessuna soluzione self-service per l’erogazione del servizio):

Certificatore Note Costo
Aruba Smart Card/Sim Card 42€ + IVA = 25€ + 10€ + [7-11-16]*€
* costo per riconoscimento de visu [Opzioni a domicilio, MBE o tramite pubblico ufficiale]
Aruba OTP Mobile 50€ + IVA = 36€ + 7€ + [7-11-16]*€
* costo per riconoscimento de visu [Opzioni a domicilio, MBE o tramite pubblico ufficiale]
Infocert Smart Card 39€ + IVA
Infocert OTP Mobile 45€ + IVA
Poste Smart Card 25€ + IVA
Tagged with: , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*