Medialibraryonline

mlolDa qualche tempo sto sperimentando il servizio MediaLibraryOnline, alla quale aderiscono molte biblioteche italiane, il quale permette di avere accesso alle copie digitali di molti quotidiani (quelli ai quali la biblioteca a cui si è iscritti ha scelto di accedere) e di effettuare il download di ebook presenti nel catalogo di tale biblioteca.

Il servizio è ottimo, anche se ogni biblioteca impone differenti metodi per l’accesso al servizio: per esempio le biblioteche di Bologna e Torino impongono una fase di registrazione ‘di persona’ presso una delle biblioteche da loro gestite prima di concedere l’account per l’accesso alla biblioteca online.

Le biblioteche di Milano, invece, offrono il servizio di registarzione via mail; è sufficiente scrivere una mail a C.BiblioCentralePrestito@comune.milano.it indicando che si vuole effettuare la registrazione per accedere alla biblioteca online. I dati da fornire in tale mail sono:
– nome e cognome (obbligatori)
– data e luogo di nascita (obbligatori)
– domicilio (obbligatorio)
– codice fiscale (obbligatorio solo per Medialibrary)
– e-mail (obbligatoria solo per Medialibrary)
– recapiti telefonici (facoltativi)
– fotocopia documento identità in allegato

Ogni sistema bibliotecario ha poi una differente gestione del numero massimo di libri scaricabili mensilmente; ad esempio le biblioteche civiche di Torino permettono al massimo 2 download mensili mentre quelle di Milano 3.

Molti libri sono scaricabili con Adobe Digital Editions; una cosa che ho trovato però ridicola è che, nonostante ci sia la possibilità restituire l’ebook tramite ADE, tale operazione non si commuta in una restituzione effettiva alla biblioteca online (e conseguentemente con la possibilità per un altro utente di effettuare il download dell’ebook). Quindi nel caso un libro che vorremmo scaricare sia stato scaricato oggi da un altro utente, dovremmo aspettare 14 giorni (il tempo standard del prestito) prima di poterlo scaricare effettivamente. Per fortuna esiste la possibilità di prenotare il libro in questione; in questo caso si viene avvisati tramite email della nuova disponibilità del libro presso la biblioteca online.

Il servizio non si limita ai soli ebook e quotidiani, ma è possibile usufruire anche di musica, film, audiolibri, immagini e molto altro.

Tagged with: , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*